From:2015
To:2016

Droni in Toscana

La ricerca, finanziata dalla Fondazione Ente Cassa di Risparmio di Firenze, verrà svolta contestualmente ed in collaborazione tra l’Istituto di Teoria e Tecniche dell’Informazione Giuridica di Firenze (ITTIG) e l’Istituto Dirpolis della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

Ittig-Cnr si occuperà dell’analisi giuseconomica degli impieghi civili dei droni, soprattutto con riguardo all’impresa viticola, per ciò che concerne le implicazioni sulla privacy che tali usi comportano, e che interessano il trattamento delle numerose informazioni che il drone durante il volo è in grado di catturare.
L’Istituto Dirpolis della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa si occuperà dei restanti profili giuridici legati all’utilizzo dei droni, legati in special modo ai profili amministrativi, civilistici ed assicurativi. La ricerca mira a far emergere i problemi giuridici eventualmente connessi ad un quadro normativo recentissimo e, proprio per questo, suscettibile di presentare criticità che potrebbero ostacolare l’utilizzo civile dei droni. Il progetto ha tra i suoi sostenitori il Consorzio del Chianti Classico in quanto specifica attenzione sarà dedicata ai vantaggi e ai rischi connessi all’uso di droni in viticoltura, dove detti strumenti consentono un capillare controllo della coltivazione ed un intervento mirato per incrementare la protezione dall’attacco di parassiti che finirebbe per compromettere la qualità finale del prodotto. I ricercatori si avvarranno anche della consulenza di stakeholders esterni al progetto, come la società mista pubblico privata Zefiro Ricerca & innovazione srl (Capannori, LU), che ospita la messa in opera e la sperimentazione dei prototipi e nuove soluzioni tecnologiche per valutarne le effettive potenzialità e le possibili applicazioni.
Il progetto si propone di incoraggiare, attraverso l’attività di disseminazione, la ricerca applicata e lo sviluppo economico di tali tecnologie, muovendo dalla considerazione che l’assenza o l’incertezza del diritto costituisce l’ostacolo principale allo sviluppo di un settore che presenta, accanto a grandi opportunità, anche significativi rischi, inerenti principalmente alla privacy ed alla sicurezza dei singoli e della comunità.

Partner: Istituto Dirpolis della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Prof.ssa Erica Palmerini


www.dronintoscana.it