logo_ittig
Requisiti per l'inserimento di una rivista nel corpus di spoglio della banca dati DoGi-Dottrina Giuridica
n. 6/2018 (novembre-dicembre)
Consistenza: 441.148 documenti
> Presentazione
> Organizzazione
> Ricerca avanzata
> Navigazione
  > Autori/Curatori
  > Classificazione
  > Periodici
> Storico degli aggiornamenti dal 2009

La richiesta per l'inserimento di una nuova rivista nel corpus di spoglio della banca dati DoGi-Dottrina Giuridica deve essere fatta dal Direttore della rivista. La richiesta viene valutata attraverso un processo (di valutazione) articolato in due fasi.


Criteri e processo di valutazione

La prima fase del processo di valutazione accerta il possesso di tutti i requisiti formali minimi necessari sotto riportati:

  1. presenza di un codice ISSN
  2. pubblicazione edita da case editrici italiane
  3. struttura a fascicoli
  4. periodicitÓ costante (assenza di ritardi o interruzioni nella programmazione temporale)
  5. pubblicazione di almeno un'annata completa al momento della richiesta

Non sono valutabili le pubblicazioni rientranti nelle seguenti categorie:

  1. giornali quotidiani
  2. riviste settimanali
  3. periodici di varia cultura, politica, attualitÓ, costume
  4. periodici di mere segnalazioni, schede e note bibliografiche
  5. bollettini e newsletter
  6. siti, portali web, blog e, in genere, pubblicazioni online prive dei requisiti per la registrazione come riviste con finalitÓ scientifica
  7. atti di accademie non registrati dagli editori come riviste
  8. working paper
  9. riviste espressione di formazioni politiche, sindacali, religiose con esclusiva o prevalente finalitÓ di promozione delle rispettive missioni

La seconda fase prevede il parere favorevole del Comitato di direzione della banca dati DoGi. Il Comitato effettua un esame della rivista e di alcuni suoi fascicoli, verificando il rispetto alla finalitÓ e alla natura della banca dati:

  • attinenza dei temi trattati dalla rivista con quelli di interesse della comunitÓ degli utenti di DoGi
  • chiarezza espositiva degli abstract
  • qualitÓ dei contenuti e conformitÓ degli stessi agli obiettivi dichiarati dalla Rivista

A seguito dell'accettazione della rivista da parte del Comitato, l'ITTIG-CNR procederÓ ad avviare lo spoglio partendo dall'ultimo fascicolo disponibile della rivista fino all'ultima annualitÓ completa pubblicata (p.e. tutto il 2018 se la richiesta Ŕ del 2019).

Condizioni necessarie per l'inclusione nel corpus sono:

  • la disponibilitÓ per la redazione di DoGi, di tutti i contenuti della Rivista a titolo gratuito
  • l'invio in formato pdf ricercabile dei fascicoli ove non giÓ disponibile online

La disponibilitÓ dei fascicoli Ŕ richiesta sia ai fini del lavoro di spoglio effettuato dai documentalisti per redigere il record DoGi, sia per l'inclusione nel catalogo della biblioteca specialistica dell'ITTIG-CNR.

Lo spoglio della Rivista potrÓ essere comunque interrotto in qualunque momento, per esigenze organizzative o scientifiche, e tale valutazione Ŕ insindacabilmente rimessa al Comitato della banca dati DoGi.


Procedura di richiesta di inserimento di una nuova rivista

Per avviare il processo di valutazione per l'inclusione della rivista nel corpus di spoglio della banca dati DoGi, occorre compilare il modulo di richiesta.

DoGi-Dottrina Giuridica

Banca dati on-line bimestrale (ISSN 2240-7448)
Via dei Barucci 20 - 50127 Firenze
Ph. +39 055 43995; fax +39 055 4399605
e-mail: dogi@ittig.cnr.it

English

L'inserimento di una nuova rivista nel corpus di spoglio della banca dati DoGi, prodotta e gestita dall'Istituto di Teoria e Tecniche dell'Informazione Giuridica del CNR (ITTIG-CNR), avviene su richiesta del Direttore della Rivista a seguito di un processo di valutazione articolato in due fasi.