logo_ittig
Istituto di Teoria e Tecniche
dell'Informazione Giuridica

banner_top
scrivici
missione
Missione

L'elemento unificante delle attività di ricerca dell'Istituto è la rilettura dei temi tradizionali della scienza giuridica attraverso le tecnologie dell'informazione e della comunicazione, oggi riferibile alle discipline dell'informatica giuridica e del diritto dell'informatica.
I campi di indagine coprono svariati settori tra cui le metodologie e strategie di recupero dell'informazione, l'analisi della qualità dei testi giuridici, la misurazione del diritto, la concettualizzazione e modellizzazione del ragionamento giuridico, l'indagine sul linguaggio giuridico sia come studio storico sia come elaborazione computazionale.
Le competenze dell'Istituto includono altresì lo studio delle questioni giuridiche connesse all'utilizzo delle tecnologie da parte delle pubbliche amministrazioni in particolare alla realizzazione dell'amministrazione digitale, ed alla ricadute sulla vita dei cittadini.
Su tutti questi temi l'Istituto fornisce consulenza e partecipa alla formazione di giuristi e informatici, fornendo un forum per il dibattito critico sugli aspetti sociali, culturali e politici del diritto dell'informatica.
Sul piano applicativo, l'Istituto crea e distribuisce banche dati giuridiche e progetta software specialistici e strumenti per la diffusione dell'informazione in rete e per l'interoperabilità dei dati pubblici.
Il forte orientamento internazionale dell'Istituto si riflette nelle varie cooperazioni e partnership europee e internazionali attraverso cui si realizza la missione dell'ITTIG.

L'Istituto ha sede a Firenze ed è diretto dalla dottoressa Daniela Tiscornia (direttore f.f.).

L'ITTIG sul sito web del CNR

 

 

 

 

 

Organizzazione, personale e logistica
Storia
<<

ITTIG/Missione