Informatica e diritto, I Annata, Vol. I, 1975, n. 1, pp. 162-170

Donatella Soria

L'esperimento d'information retrieval del consiglio regionale lombardo

Viene descritto l’esperimento d’information retrieval promosso dal Consiglio regionale lombardo e realizzato dal gruppo di lavoro del prof. Mario G. Losano in collaborazione con l’ufficio legislativo del Consiglio stesso. Al momento della presentazione ufficiale dell’esperimento (2 luglio 1974) era stato memorizzato il testo integrale di circa 500 documenti giuridici per un totale di 6.791 articoli di legge (o unità documentarie, per i documenti non divisi in articoli), ma la seconda fase del programma prevede la memorizzazione di tutta la legislazione delle regioni a statuto ordinario. A una sintetica esposizione delle principali caratteristiche dello STAIRS - cioè del sistema di memorizzazione e reperimento delle informazioni messo a punto dell’I.B.M. e utilizzato per la realizzazione dell’esperimento del Consiglio regionale lombardo -, segue la descrizione delle modalità d’organizzazione del materiale giuridico, dei diversi problemi connessi alla standardizzazione e all’aggiornamento dei dati, delle varie categorie d’utenti del servizio, nonché delle molteplici possibilità di sviluppo futuro dello stesso.

vai al testo integrale / see full text