Informatica e diritto, XXIII Annata, Vol. VI, 1997, n. 1, pp. 187-190

Nicola Palazzolo

I romanisti e il computer: il discorso continua...

L'A. sottolinea l'importanza che le applicazioni dell'informatica hanno assunto nel campo del diritto romano, soprattutto a partire dal IV Congresso internazionale del C.E.D. della Corte di Cassazione, nel 1988. Tra i Centri di ricerca che si sono distinti per i prodotti realizzati, il Centro interuniversitario per l'Informatica Romanistica (C.I.R.), costituito nel 1992 con sede amministrativa a Catania e che raccoglie studiosi e ricercatori di varie UniversitÓ italiane. Questa Rivista pubblica di seguito alcuni contributi sui alcuni progetti nei quali Ŕ impegnato il C.I.R.

vai al testo integrale / see full text