Informatica e diritto, XXXV Annata, Vol. XVIII, 2009, n. 1, pp. 63-72

Alessandro Nicotra

L’Internet Governance in Italia

Definire o circoscrivere cosa si debba intendere per "Internet Governance" non è cosa semplice. Le espressioni "gestione di Internet" o "governo della Rete", usate per tradurre "Internet Governance" in italiano, sono formalmente corrette, ma nella sostanza risultano essere fuorvianti e limitative se riferite indistintamente tanto alla gestione tecnica quanto alla gestione "politica" di Internet. Risulta utile, quindi, ripercorrere la giovane storia della Rete per comprendere il perché si sia passati da un significato stretto dell'"Internet Governance", intesa come gestione tecnica di Internet (afferente cioè alla gestione del DNS, dei Root Server, delle infrastrutture e degli standard tecnici), ad un'accezione più estesa nella quale rientrano tutta una serie di altri aspetti correlati, quali ad esempio: la neutralità della Rete, il diritto ed i costi di accesso, il rispetto delle libertà fondamentali, la tutela della proprietà intellettuale, la sicurezza, l'individuazione di ciò che è reato e la correlata punibilità o repressione e via discorrendo. Il processo costituente per una Internet Governance in senso esteso è stato avviato a livello internazionale dall'ONU con l’organizzazione dei due summit sulla Società dell’Informazione di Ginevra nel 2003 e di Tunisi nel 2005 e prosegue con l'Internet Governance Forum. Lo storia dello sviluppo della Rete in Italia illustra il percorso che ha portato il nostro ad essere fra i primi paesi a raccogliere l'appello e l'opportunità di costituire un Internet Governance Forum nazionale, attraverso un confronto ed un coinvolgimento bipartisan, avvenuto grazie in particolar modo alle sollecitazioni ed agli sforzi compiuti in particolar modo dal CNR e da ISOC Italia. Nel definire il "governo di Internet" l'unico dato certo è che senza partecipazione e senza regole condivise tra gli stakeholder, Internet non funziona e si spegne.

Sommario: 1. Introduzione - 2. Dal WSIS all'IGF - 2.1. Il WSIS di Ginevra - 2.2. Il WSIS di Tunisi - 2.3. L'Internet Governance Forum - 3. La Rete in Italia - 3.1. Dal CNR-CNUCE al CNR-IIT - 3.2. Dalle Reti di ricerca all'Internet commerciale - 4. L'IGF Italia

vai al testo integrale / see full text