Informatica e diritto, XXXIX Annata, Vol. XXII, 2013, n. 1, pp. 263-280

Nicola Lettieri, Delfina Malandrino, Raffaele Spinelli

Text and (Social) Network Analysis as Investigative Tools: A Case Study

The paper presents an ongoing research exploring applications of computational methods in the analysis of structural and functional features  of criminal organisations. Inspired by a sociological study using social network analysis techniques to compare properties of two criminal organisations belonging to Mafia and Camorra, the research aims at studying tools combining information extraction, network analysis and visualization methods to support investigation and the fight against criminal organizations. The paper offers an overview of the results so far achieved from a technical and methodological viewpoint sketching future developments of a research that appears to be  challenging both for criminology and legal informatics.    

Analisi del testo e delle reti (sociali) come strumenti investigativi: un caso di studio

Il lavoro presenta una ricerca in corso avente ad oggetto l’applicazione di metodi computazionali per l’analisi delle caratteristiche strutturali e funzionali delle organizzazioni criminali. Ispirato da uno studio sociologico che sfrutta tecniche di social network analysis per confrontare le proprietà di due organizzazioni criminali appartenenti alla Mafia e alla Camorra, la ricerca mira a studiare strumenti che combinano estrazione di informazioni, analisi delle reti e metodi di visualizzazione per supportare lo svolgimento di attività investigative e la lotta alla criminalità organizzata. L’articolo offre una panoramica dei risultati finora conseguiti sul piano tecnico e metodologico ed abbozza futuri  sviluppi di una ricerca che sembra offrire spunti interessanti sia per la criminologia sia per la ricerca informatico-giuridica.

vai all'anteprima / see preview