Informatica e diritto, XLI Annata, Vol. XXIV, 2015, n. 1-2, pp. 373-389

Michele Ferrazzano, Paolo Reale

Una proposta di progetto open source per l’analisi di tabulati
telefonici in risposta a problematiche ed errori ricorrenti

An Open Source Proposal for the Analysis of Phone Records Aiming
at Overcoming the Present Issues

L’analisi di tabulati telefonici rappresenta una fonte di prova rilevante, durante le attività investigative. Tuttavia l’esame e  l’interpretazione di tali dati possono risultare difficili, lacunosi o addirittura contenere errori, in quanto non c’è alcuna forma standard  relativa al formato che deve essere trasmesso all’autorita giudiziaria da parte di chi detiene tali dati. La quantità di dati da vagliare è  esorbitante e richiede l’adozione di idonee soluzioni software che semplifichino l’attivita dell’investigatore, riducano al minimo le  possibilità di errore, e velocizzino l’analisi dei dati, permettendo comparazioni automatiche tra i dati di differenti utenti o provenienti da  gestori diversi. Nell’articolo si propone l’idea di un progetto di tipo open source, per l’acquisizione, l’elaborazione e analisi dei dati  telefonici, per consentire: una migliore lettura e una più autentica interpretazione, una maggiore trasparenza sulla provenienza dei  risultati e una maggiore consapevolezza e capacità di analisi dei dati telefonici, anche attraverso un migliore interscambio di esperienze  e competenze.

Sommario: 1. Premessa – 2. Sugli obblighi di conservazione dei dati di traffico – 3. La struttura dei tabulati telefonici dei quattro principali operatori italiani – 3.1. Operatore H3G – 3.2. Operatore Tim – 3.3. Operatore Vodafone – 3.4. Operatore Wind – 3.5. Osservazioni – 4. La  geolocalizzazione dell’utente e i dati delle celle: un’introduzione critica – 5. Una proposta di software di analisi di tabulati telefonici – 5.1. Specifiche di progetto – 5.2. Architettura – 6. Conclusioni

English Abstract: Data on telephone traffic represent a significant source of evidence for an investigation. Unfortunately the analysis  and the interpretation of these data are complex and prone to errors. The amount of data is huge and some forensic tools would be necessary,  for making investigators’ job easier and quicker, avoiding errors that can badly affect the development of the trial. In this article the  authors propose an open source project for acquiring, processing and analysing phone records being able to guarantee a better  transparency of the findings obtained and an increased awareness and capacity of the analysis, also through an interchange among  different experiences and competencies of involved experts.

vai all'anteprima / see preview