Informatica e diritto, XX Annata, Vol. III, 1994, n. 1, pp. 41-71

Elio Fameli, Alessandro Lo Presti

Diritto all'informazione ambientale e Sistemi esperti: nuove prospettive per il cittadino
Relazione al Convegno "Verso un sistema esperto giuridico integrale", Firenze 1-3 dicembre 1993

Sommario: 1. Premessa. 2. Il diritto d'accesso all'informazione ambientale nella legislazione comunitaria. 3. L'accesso all'informazione ambientale nello sviluppo normativo italiano. 4. Il problema della armonizzazione tra normativa comunitaria e legislazione statale con rifrimento al diritto di accesso e di informazione in materia ambientale: il diritto di accesso all'informazione ambientale alla luce delle recenti normative sul procedimento amministrativo e sulla riforma delle autonomie locali. 5. La partecipazione dei cittadini alle decisioni ambientali. 6. La partecipazione all'attività e l'accesso ai documenti della Pubblica Amministrazione. 7. Il Sistema Informativo Nazionale sull'Ambiente (SINA). 8. Rassegna internazionale di sistemi esperti ambientali. 9. Il sistema esperto ambientale «ELP Advisor». 9.1. Analisi e rappresentazione della struttura logica del sistema: Sistema principale di consulenza e Sottosistema esplicativo di supporto. Il Sottosistema esplicativo di supporto: tecniche di rappresentazione (la «Ingegneria del software» e i «Diagrammi di flusso dei dati»). 9.2. Il Sottosistema esplicativo di supporto: modalità di consultazione. 9.3. L'integrazione tra Sottosistema decisionale (base di conoscenza) e sottosistema documentario (base di dati). 9.4. I nodi elementari. 9.5. I nodi complessi . 9.5.1. «ELP Expert System» 9.5.2. «ELP Database». 10. Conclusione.

vai al testo integrale / see full text