Informatica e diritto, XIV Annata, Vol. XIV, 1988, n. 3, pp. 15-31

Elio Fameli, Roberta Nannucci

I sistemi esperti nel diritto. Strumenti e metodi di sviluppo

Sommario: Introduzione: la struttura dei sistemi esperti e le caratteristiche del ragionamento giuridico. - 1. L'applicazione dell'Intelligenza Artificiale nel Diritto; 1.1. Gli strumenti per la costruzione dei sistemi esperti: criteri generali d'analisi e valutazione; 1.2. La collaborazione tra informatica e giuristi; 1.3. La scelta del dominio applicativo; 1.4. La definizione del ruolo funzionale; 1.5. La costruzione rapida del prototipo («Rapid Prototyping»). - 2. Lo sviluppo di sistemi esperti giuridici mediante l'applicazione di «gusci» («shells»); 2.1. Un'esperienza applicativa nel campo della protezione giuridica dell'ambiente («ELP Advisor»); 2.2. Il contenuto del sistema e la strutturazione della conoscenza; 2.3. Lo strumento utilizzato per lo sviluppo del prototipo: caratteristiche e rilievi.

vai al testo integrale / see full text