Informatica e diritto, V Annata, Vol. V, 1979, n. 2, pp. 171-181

Emilio Clerici

Le formule

La ripetizione di parole, frasi o più ampi costrutti, in forma fissa, si osserva in varie situazioni e per vari scopi.
Il diritto, in particolare, non prescinde mai dall'uso delle formule: si può infatti affermare che la tecnica stessa del diritto sia nata con le formule. La nascente cultura dei calcolatori, mentre da una parte priva di significato la funzione mnemotecnica della formula, dall'altra impone nuovi assetti di essa.
Completano l'articolo un elenco delle abbreviazioni degli scritti citati e un ricco apparato di note.

vai al testo integrale / see full text