Informatica e diritto, XXXI Annata, Vol. XIV, 2005, n. 1-2, pp. 215-228

Emilio Castorina

Il differimento dell'entrata in vigore e gli "atti di indirizzo e coordinamento" nel Codice dell'amministrazione digitale
Relazione al convegno "DAE - Diritto amministrativo elettronico" (Catania, 1-2 luglio 2005)

Sommario: 1. Premessa. 2. L'art. 76 del d.lgs. n. 82/2005: il differimento dell'entrata in vigore del Codice, la disciplina della legge delegante, i decreti delegati correttivi c.d. il "tempo limitato" per la delegazione legislativa. 3. L'art. 73 del d.lgs. n. 82/2005: gli "atti di indirizzo e coordinamento" della Presidenza del Consiglio relativamente ai successivi interventi normativi in materia. 4. (segue) Il divieto di modifica ed abrogazione implicita delle disposizioni del Codice.

vai al testo integrale / see full text