Informatica e diritto, XXVIII Annata, Vol. XI, 2002, n. 2, pp. 45-82

Giuseppe Cammarota

L'erogazione on line di servizi pubblici burocratici

Sommario: Premessa - 1. Condizioni necessarie (ma non sufficienti) all'erogazione on line di servizi pubblici burocratici - 1.1. La predisposizione delle reti informatiche - 1.2. L'universalizzazione del servizio di interconnesione - 2. Le prospettive di modificazione dell'organizzazione amministrativa - 2.1. (Segue) L'erogazione on line di servizi pubblici burocratici tra front office e back office amministrativo - 2.2. (Segue) Condizioni essenziali di funzionamento del front office amministrativo unitario ed informatizzato - 2.2.1. Architettura informativa, organizzazione e navigabilitÓ dei siti (e dei portali) pubblici - 3. La procedura di erogazione on line dei servizi pubblici burocratici - 3.1. Il flusso documentale cittadino-amministrazione. La presentazione on line, da parte del cittadino, delle istanze preordinate all'erogazione di servizi pubblici burocratici. In particolare, l'utilizzo della modulistica - 3.1.2. La presentazione delle istanze per via telematica nel quadro normativo vigente: carta d'identitÓ elettronica (CIE) e carta nazionale dei servizi (CNS) - 3.1.3. La digitalizzazione della presentazione delle istanze tra forme scritte informatiche ed identificazione telematica dell'utente - 3.2. Teleprocedure amministrative ed erogazione on line di servizi burocratici - 3.2.1. (Segue) L'erogazione on line di servizi burocratici fra teleprocedure e informatizzazione della documentazione amministrativa - 3.3. Il flusso documentale amministrazione-cittadino: l'erogazione on line di servizi pubblici burocratici - 4. Conclusioni - Bibliografia.

vai al testo integrale / see full text