Informatica e diritto, IV Annata, Vol. IV, 1978, n. 2, pp. 133-143

Carlos E. Alchourron, Eugenio Bulygin

Un modello per la dinamica dei sistemi normativi

Gli AA. tentano di costruire un modello semplificato per la determinazione del contenuto di un sistema normativo dinamico, cioè di un sistema risultante dal gioco reciproco di successivi atti di promulgazione (creazione) e di abrogazione (eliminazione) di norme. Il modello è presentato in forma di diagrammi di flusso che possono essere usati per i programmi dei calcolatori elettronici. La prima parte del programma cerca di risolvere i conflitti tra atti di promulgazione e atti di abrogazione e dimostra che le regole tradizionali (lex superior, lex posterior) non sono sufficienti e richiedono un'integrazione. Nella seconda parte del programma si pongono in evidenza certe conseguenze dell'abrogazione: l'abrogazione di una norma suppone l'eliminazione di tutti gli insiemi di norme che implicano la norma espressamente abrogata; però ciò che resta dopo tale eliminazione può risultare indeterminato. Questa indeterminatezza logica del contenuto del sistema ha gravi conseguenze sull'applicazione del diritto.

vai al testo integrale / see full text