logo_ittig
Istituto di Teoria e Tecniche
dell'Informazione Giuridica

banner_top
attiva motore di ricerca
scrivici
presentazione

Collana ITTIG - serie "Studi e documenti"
Numero 4 - Indice

Sebastiano Faro, Paolo Guidotti, Loriana Serrotti (a cura di)
Studio di fattibilità "Informatizzazione dei flussi documentali della giustizia amministrativa"
Napoli, ESI, 2003, 320 p.

PREFAZIONE

CAPITOLO PRIMO
INTRODUZIONE
1.1. La convenzione col Consiglio di Stato
1.2. Metodologia dell'intervento
1.3. Il personale impegnato nella redazione dello Studio

CAPITOLO SECONDO
INDIVIDUAZIONE DELL'AMBIENTE E DELLE AREE DI INTERVENTO
2.1 Premessa
2.2. Ambiente tecnologico
2.3. Prima individuazione delle aree di intervento
2.4. Il linguaggio XML

CAPITOLO TERZO
ANALISI E VALUTAZIONE DEI SISTEMI INFORMATIVI
ATTUALMENTE IN USO
3.1. Hardware e software di base
3.1.1. Situazione presso i TAR
3.1.2. Situazione dei server presso il Consiglio di Stato
3.1.3. Configurazione dei server internet presso il Consiglio Di Stato
3.1.4. Valutazione dello hardware e del software di base
3.2. Stato del software di sviluppo e applicativo
3.2.1. Software presso i TAR
3.2.2. Valutazione della procedura gestionale ricorsi in primo grado (TAR)
3.2.3. Software in uso presso il Consiglio di Stato
3.2.4. Valutazione delle procedure in uso presso il Consiglio di Stato
3.2.5. Evoluzione delle procedure gestionali
3.3. Reti e Internet
3.3.1. Cablaggio delle sedi
3.3.2. Rete di trasporto ISDN
3.3.3. Progetto pilota per l'integrazione dei magistrati
nella rete della giustizia amministrativa
3.3.4. Porta applicativa WEB
3.3.5. Sicurezza dati
3.4. Considerazioni conclusive

CAPITOLO QUARTO
ANALISI DEI FLUSSI DOCUMENTALI
4.1. Premessa
4.2. Analisi dei flussi del processo amministrativo
di primo grado (TAR)
4.2.1. Processo amministrativo di primo grado: descrizione delle fasi
4.2.2. Procedure giurisdizionali speciali
4.3. Attività giurisdizionale del Consiglio di Stato
4.3.1. Processo dinanzi al Consiglio di Stato: descrizione delle fasi
4.4. Processo cautelare (TAR e Consiglio di Stato)
4.5. Esecuzione del giudicato (TAR e Consiglio di Stato)
4.6. Procedimento di ingiunzione e ordinanza provvisoriamente esecutiva per il pagamento di somme di denaro
4.7. Flusso documentale del processo amministrativo.
Quadro di sintesi
4.8. Attività consultiva del Consiglio di Stato
4.8.1. Attività consultiva del Consiglio di Stato:
descrizione delle fasi del procedimento di adozione dei pareri

CAPITOLO QUINTO
PROTOCOLLO INFORMATICO E FIRMA DIGITALE.
QUADRO DI RIFERIMENTO NORMATIVO
5.1. Premessa
5.2. Norme di riferimento sul protocollo informatico
5.2.1. Alcuni concetti introdotti dal d.p.r. n. 428 del 1998 e relative regole tecniche
5.2.2. La registrazione di protocollo
5.2.3. La segnatura di protocollo
5.2.4. Requisiti del sistema del protocollo
5.2.5. Le specifiche per la sicurezza
5.2.6. Accesso esterno al protocollo informatico
5.2.7. Accesso di altre pubbliche amministrazioni
5.2.8. Archiviazione e conservazione delle registrazioni di protocollo e dei documenti
5.3. Norme di riferimento sulla firma digitale
5.3.1. Il documento elettronico
5.3.2. Crittografia a chiavi asimmetriche
5.3.3. Firma elettronica e suo uso come sistema di identificazione
5.3.4. Metodi per proteggere la chiave privata
5.3.5. Certificati digitali e autorità di certificazione
5.3.6. Validazione temporale dei documenti informatici
5.3.7. Infrastruttura a chiave pubblica

CAPITOLO SESTO
ANALISI E VALUTAZIONE DEI BISOGNI INFORMATIVI
6.1. Premessa
6.2. Analisi dei processi operativi e decisionali
ed individuazione delle esigenze nell'attività
giurisdizionale del Consiglio di Stato e dei TAR
6.2.1 Struttura della giustizia amministrativa
e soggetti coinvolti nel processo amministrativo
6.2.2. Analisi dei processi operativi e decisionali
6.2.3. Trasferimento del fascicolo
6.3. Modellazione concettuale
6.3.1. Use case diagram
6.3.2. Class diagram
6.4. Analisi dei processi operativi e decisionali e delle esigenze informative nell'attività consultiva del Consiglio di Stato
6.4.1. Struttura e soggetti coinvolti nell'attività consultiva presso il Consiglio di Stato
6.4.2. Analisi dei processi operativi e decisionali
6.5. Identificazione delle esigenze per aree di intervento
6.5.1 Gestione dei registri e del flusso documentale
6.5.2 Materiali da inserire nel sistema informativo e fascicolo virtuale
6.5.3. Banca dati dei precedenti
6.5.4. Definizione dell'ambiente di consultazione
6.5.5. Collegamenti fra vari documenti
6.5.6. Recupero dei provvedimenti già esistenti
6.5.7. Scrivania del magistrato
6.6. Considerazioni finali

CAPITOLO SETTIMO
ANALISI E STRUTTURAZIONE DEI DOCUMENTI
7.1. Analisi dei documenti
7.2. Descrizione della struttura dei documenti emessi
dal Consiglio di Stato e dai TAR
7.3. Modelli di documenti

CAPITOLO OTTAVO
DEFINIZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEL SISTEMA
8.1. Modello di architettura del sistema
8.2. Architettura dei singoli sistemi
8.2.1. Ambiente elaborativo
8.2.2. Software applicativo
8.2.3. Definizione interfaccia
8.3. Scrivania del magistrato
8.3.1. Modulo di drafting
8.4. Hardware

CAPITOLO NONO
FORMAZIONE
9.1. Premessa
9.2. Formazione degli utenti
9.3. Formazione per gestori e addetti alla manutenzione

CAPITOLO DECIMO
CONCLUSIONI
10.1. Considerazioni finali
10.2. Biobliografia

ALLEGATI
Allegato 1 Legge 21 luglio 2000, n. 205 e nuova versione delle norme modificate
Allegato 2 Decisione e ordinanza del Consiglio di Stato
Descrizione dell'unità documentale
Allegato 3 Parere del Consiglio di Stato
Descrizione dell'unità documentale
Allegato 4 Esempi di modelli di provvedimenti
Allegato 5 DTD dei provvedimenti e pareri del Consiglio di Stato e dei ricorsi

APPENDICE
Glossario

<<

ITTIG/Editoria e servizi/Collana Studi e Documenti/Numero 4/Indice